Translate

martedì 26 febbraio 2013

Brioches al caffè senza burro

Buongiorno, vi piacerebbe iniziare la giornata con un dolce risveglio?
Il segreto? Un buon caffè e un dolcetto, per la felicità del vostro palato.
Oggi vi propongo delle brioches al caffè senza burro. In alternativa useremo dell'ottimo olio extravergine di oliva. L'intento è di realizzare un dolce un pochino più leggero, così da sentirci meno in colpa dopo averle intensamente gustate!
L'ingrediente principale di questa ricetta è il caffè Dolce Zicaffè.  
È la miscela consigliata per chi predilige un sapore dolce e delicato. 
È indicata per la colazione del mattino e per l'impiego nelle ricette di dolci e gelati. 
Il confezionamento giornaliero e l'incarto a tenuta ermetica garantiscono la conservazione della fragranza nel tempo. 
È disponibile anche in bipack e quadripack.  Per ulteriori informazioni visitate il negozio on-line di Zicaffè.

Ingredienti per 20 brioches:
 - 300 gr di farina 00
 - 2 cucchiai di fruttosio
 - 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
 - 1 tazzina di caffè Dolce Zicaffè
 - 1 bustina di vanillina
 - 1 bustina di lievito per dolci
 - 1 cucchiaio di cacao dolce in polvere
 - 2 uova

Mettete in una ciotola le uova e lo zucchero e montate il composto con una frusta elettrica, fino a renderlo spumoso.
 
Aggiungete al composto l'olio, continuando a montare l'impasto con le fruste elettriche.


Incorporate la tazzina di caffè Dolce Zicaffè al composto.

Dopodiché, inserite il cacao setacciato, la vanillina. Mescolate con la frusta elettrica e infine aggiungete la farina con il lievito. 


Impastate il panetto ottenuto per un paio di minuti. Successivamente, copritelo con una pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

Accendete il forno a 180°. Dopo aver fatto riposare il panetto, realizzate con le mani delle palline a forma di chicco di caffè. Adagiatele su una teglia foderata con della carta da forno e lasciatele cuocere per circa 15-20 minuti.



Appena risulteranno dorate sformatele e lasciatele raffreddare.


Sono ottime da gustare di prima mattina, accompagnate da un ottimo caffè o da inzuppare nel latte. 

Alla prossima ricetta!

6 commenti:

  1. Devono essere deliziosi! Ma si può usare anche caffè normale o questo Zicaffè è una miscela adatta solo per dolci? Grazie. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta! Questo tipo di aroma è ideale per fare dolci grazie al suo sapore delicato. Ma, se vuoi, puoi usare del caffè che hai in casa dall'aroma dolce.
      A presto!
      Ciao!

      Elimina
  2. Risposte
    1. A chi lo dici?! A casa li abbiamo finiti in meno di 5 minuti!
      Buona serata!
      Rita.

      Elimina
  3. Che fame che mi hai fatto venire!!! Mi piace il tuo blog, ti seguo volentieri!! Passa a trovarmi c'è un premio per te! Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena! Un premio? grazie mille! Passo volentieri a ritirarlo!
      A presto!
      Rita

      Elimina

Recensioni

Sei un'azienda? Vuoi farti conoscere sul mio blog? Contattami al seguente indirizzo e-mail: lavetrinaarcobaleno@gmail.com Potrei testare e provare tutti i prodotti che troverò interessanti!